Arriva la notte delle statuette

Uno degli appuntamenti più attesi dell’estate va di scena a Servigliano domani sera alle 21.30. La notte degli oscar marchigiani è conosciuta, ormai, anche come la notte dei vip date le illustri presenze che ogni anno arrivano ad essere premiate. La manifestazione è patrocinata e sostenuta dei comuni di Servigliano e Falerone, promotore Sergio Tofoni. Sarà presentata, per il decimo anno consecutivo, da Benedetto Maria Ladisa. Ad affiancarlo, sul palco, Elaine Lopes e il trio di testimonial formato dal giornalista Italo Cucci, dalla contessa Patrizia De Blank e da Marina Occhiena, cantante divenuta famosa con il gruppo dei Ricchi e Poveri. Quest’anno i premiati saranno: Simona Borioni come migliore attrice, Giorgio Montanini, come migliore attore, Paolo Di Mizio, caporedattore del Tg5 per il giornalismo, Alessandro Ferrara campione del mondo di rock’n’roll per la danza sportiva, le campionesse italiane della “Nuova ginnastica di Porto Sant’Elpidio” per l’aerobica, Andrea Bellumore, per la televisione, dopo la recente partecipazione al Grande Fratello. Inoltre migliore showgirl sarà Debora Manoni, ex valletta di Stranamore ed ex schedina di Quelli che il Calcio. Per le tradizioni popolari premiato il gruppo “Ortensia”. Per il canto premiata Manuela Rinaldi di Magliano Di Tenna, la piccola che ha stupito tutti con la fortunata partecipazione al programma Ti lascio una canzone di Antonella Clerici. Il vincitore di Sanremo, Giò Di Tonno, sarà un altro dei prestigiosi ospiti e riceverà il premio probabilmente a Falerone nel Cantamarche del 3 agosto. Premio alla memoria a Domenico Ricci, vent’anni nella scorta di Aldo Moro ucciso nell’agguato del 1978. Premio alla carriera al cantante Michele Pecora.

Articolo Corriere Adriatico

La Provincia di Fermo e le nuove sfide della sanità

Questo il tema al centro del dibattito nella V Festa nazionale della Comunità di Capodarco in programma il 27 – 28 giugno. Presente l’assessore regionale Almerino Mezzolani. In programma momenti di musica, teatro e gastronomia Quale futuro aspetta la sanità del fermano? Come riuscirà a rispondere alle nuove sfide come il crescente invecchiamento della popolazione e il problema ad esso collegato della non autosufficienza? Questi saranno i temi al centro della convegno – dibattito “Se e quale nuovo ospedale a Fermo”, che si terrà sabato 28 giugno, alle ore 17.30 presso la Comunità di Capodarco di Fermo (via Vallescura, 47). L’evento sarà il momento di riflessione della 5^ Festa nazionale della Comunità, in programma a partire da venerdì 27 e che prevede anche musica, teatro e gastronomia. “Quest’anno abbiamo deciso di rimanere ancorati alla sfera locale, affrontando direttamente un problema molto urgente per il territorio – spiega il presidente nazionale della Comunità di Capodarco, don Vinicio Albanesi – Notiamo una evidente difficoltà del sistema sanitario locale ad adattarsi al mutamento dei tempi e alle nuove esigenze di cura. L’argomento ci riguarda come Comunità, interessata al benessere di persone spesso gravate da problemi fisici che non possono essere risolti senza l’appoggio di un sistema sanitario adeguato. Personalmente sono coinvolto anche come presidente dell’Inrca, Ente che opera nel settore dell’invecchiamento della popolazione”. Al dibattito, prenderanno parte, oltre allo stesso don Albanesi, Almerino Mezzolani (assessore regionale alla Sanità) e Carmine Ruta (responsabile Servizio Sanità Regione Marche). E’ attesa la presenza di numerosi sindaci della nuova Provincia di Fermo. Per quanto riguarda l’aspetto “ludico” della Festa, si parte invece venerdì 27 giugno con una serata all’insegna della musica. Inizio alle ore 21.30, con il varietà “Generazioni in musica”con la partecipazione straordinaria del cantante “rivelazione” Fabio Rinaldi e dei campioni italiani di rock acrobatico Black Star Rock’n Roll ospiti della trasmissione Rai “Ti lascio una canzone”. Allieteranno la serata i The Vor con Chiara Mentili, i Pop’s Love Roundup e gli Strani Tipi. Sabato 28 giugno, alle ore 21.30 il Gruppo dell’Arco Fermano di Capodarco presenta la commedia brillante in dialetto fermano “Femmine e foco… stuzzicali poco” di Vincenzo Cenciarelli per la regia di Marta Andrenacci. Nelle due serate saranno allestiti stand gastronomici che permetteranno di cenare, a partire dalle 20.00, con specialità tipiche locali.

Articolo Resto Del Carlino

Alessandro Ferrara Campione del Mondo 2008


UN CAMPIONE del mondo in casa BLACK STAR Rock&Roll di Porto San Giorgio.

E’ Alessandro Ferrara che, dopo la conquista di diversi scudetti tricolori, conclude la stagione agonistica aggiudicandosi il prestigiosissimo titolo mondiale nella specialità della Disco FreeStyle categoria Adults.

Nella competizione svoltasi a Pola, in Croazia, che ha visto la partecipazione di 2.000 atleti divisi in varie categorie, Alessandro con una perfetta esibizione ha sbaragliato la concorrenza composta dai fortissimi ballerini di Ucraina, Ungheria, Polonia, Serbia, Russia, Spagna e Romania.

Al seguito di Alessandro c’erano gli istruttori dell’associazione Massimo Sollini, Roberto Stella, Claudio Ferrara e Annalisa Cerretani in veste di giudice internazionale nonché la mamma Lorena e il fratello Federico.

Ad Alessandro i complimenti dei dirigenti e di tutti i compagni della Black Star, in particolare della sua ballerina Paola, e l’augurio di ripetere anche per il prossimo anno i risultati ottenuti nel 2008.

Articolo Resto Del Carlino

,

Campionati Italiani 2008

La società sportiva BLACK STAR Rock&Roll di Porto San Giorgio conclude la stagione agonistica nazionale conquistando 21 medaglie d’oro, 4 d’argento e 2 di bronzo ai Campionati Italiani svolti presso Palasport Flaminio di Rimini.

Si sono aggiudicati:

  • 4 titoli di Campioni Italiani la coppia Santarelli Andrea e Mercuri Rebecca nel Rock’n Roll, Boogie Woogie, Twist e Disco FreeStyle cat Youth;
  • 3 titoli per la coppia Ferrara Federico e Properzi Erika nel Rock’n Roll, Rock Tecnico, Boogie Woogie e un 2 posto nel Twist cat Junior;
  • 3 titoli per la coppia Stortoni Michael e Cuini Valentina nel Rock’n Roll, Boogie Woogie e Twist cat Youth E;
  • 2 titoli per la coppia Ferrara Alessandro e Cesetti Paola nel Rock Tecnico e Twist cat Amatori.

Campione Italiano nella categoria principale A di Rock’ Roll per la coppia Ciccola Roberto e Perticarini Claudia; nella cat Junior E per Saccoccia Cristiano e Donati Giada.

Nelle specialità di Gruppo, Campioni Italiani per il Rock Acrobatico di Formazione cat Master e per i piccolissimi mini nella Disco FreeStyle.
Per le specialità singole Campioni Italiani nella Disco FreeStyle per Ferrara Alessandro nella cat Adulti, Santarelli Andrea nella cat Youth, Evandri Paolo nella cat Mini, Tombolini Arianna nella Cat Junior E e Minnucci Rachele nella cat Mini E.

 

Medaglia d’argento per le coppie:

  • Sabatini Simone e Donzelli Lucia nel Rock’n Roll cat Cadetti;
  • Ragaini Edoardo e Chahboune Nicole nel Rock’n Junior;
  • Brendorfer Thomas e Minnucci Rachele nel Rock’n Roll cat Youth E.

Medaglia di bronzo per:

  • Ragaini Edoardo e Chahboune Nicole nel Rock Tecnico;
  • Mercuri Rebecca nella Disco FreeStyle Youth.

Quarta posizione per la coppia Morelli Paolo e Rogante Giulia nel Rock cat Cadetti, per Stella Crystal e Passamonti Asia nella Disco FreeStyle cat mini.

Quinta posizione per Rogante Tiziano e Luciani Alice nel Rock’n Roll cat C.

Sesta posizione per Michetti Eleonora nella Disco FreeStyle cat mini.

Gli ottimi risultati di tutta la squadra che si allena presso la palestra Baldassarri di Porto San Giorgio, premiano l’organizzazione ed esperienza raggiunta dello staff tecnico della società composto dagli istruttori Roberto Stella, Monica Cognigni, Massimo Sollini, Christian Grossi, Annalisa Cerretani, Claudio Mercuri, Claudio Ferrara, Evi Viti e Paolo Alidori.

Articolo Corriere Adriatico

Il Black Star a “Campioni di ballo”


Cinque coppie del BLACK STAR R&R hanno partecipato all’ultima edizione di Campioni di Ballo su Canale 5: Annalisa Cerretani- Grossi Christian, Elena Malaspina-Roberto Gatti, Pamela Mancinelli-Luca Girotti e le due coppie Monica Cognigni-Roberto Stella, Evy Viti-Paolo Alidori che brillantemente hanno raggiunto la finale nel Rock Acrobatico Cat. Professionisti e Amatori.

Nella foto le due coppie finaliste con la bravissima presentatrice della trasmissione Lorella Cuccarini.