Trionfo Trainers!

Alla fine è andata come previsto. I Trainers si aggiudicano meritatamente  il torneo di calcetto Black-Star per la seconda volta, vincendo nettamente entrambe le partite. Alla fine dieci gol fatti ed uno soltanto subìto (e senza avere il “ragno nero” in porta ma un certo Claudio Ferrara che ha comunque ben saputo irretire gli avversari) danno l’idea della supremazia della squadra.

Facile la vittoria nella partita d’esordio contro i Dancers, vinta per 7 a 1 ma il margine poteva essere maggiore se non ci fosse stato a Luca Ceccarelli – che alla fine risulterà la più grande sorpresa del torneo di quest’anno – a difendere la porta dei ballerini.

Nella seconda partita i Parents, che quest’anno si erano presentati agguerriti grazie anche ai nuovi acquisti Evandri e Jacoponi, si sono trovati di fronte i Dancers estremamente motivati. Solo all’ultimo secondo sono riusciti a riagguantare la parità dopo esser passati in vantaggio, aver sprecato numerose occasioni e alla fine superati. Sul 2 a 2 finale la lotteria dei rigori premia i genitori che salgono così a due punti in classifica.

Per la sfida finale però non c’è storia. Gli istruttori vincono nettamente 3 a 0 su una squadra spenta e disorganizzata capace solo di fare polemica spicciola con Minnucci che chiedeva inutilmente di cambiare la palla per utilizzarne una regolamentare. L’impressione è che la gara sarebbe andata a finire così anche con una palla ovale.

Dopo la cena piccolo siparietto finale con il Presidente Black Star che scopriva di aver smarrito il trofeo e così la squadra vincitrice non ha potuto farsi immortalare con la coppa alzata verso il cielo.

 

Risultati:

Trainers Dancers 7 1
Dancers Parents 2 2
Parents Trainers 0 3

Classifica finale:

Team P GF GS
Trainers 6 10 1
Parents 2 2 5
Dancers 1 3 9

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *